Per un inverno caldo ed una fesca estate utilizziamo la fobra di cellulosa come materiale per l'isolamento sia termico che acustico.

La difffusione di tale tecnologia è dovuta alle caratteristiche tecniche che questa fibra naturale possiede permettendo una coibentazione termica efficiente al fine del risparmio energetico e di conseguenza economico con un occhio di riguardo al rispetto dell'ambiente.

 

La fibra di cellulosa è traspirante e igroscopica, in grado di assorbire l'umidità dell'ambiente per poi rilasciarla gradualmente in un processo detto"inerzia termica".

 

L'isolamento termico e acustico è uno degli aspetti più importanti da considerare in  fase di costruzione o ristrutturazione di edifici, soprattuto se ad uso residenziale.

 

Uno dei modi principali per risparmiare è infatti il limitare la dispersione di calore dall'interno all'esterno e ciò diventa particolamente importante se si prendono in oggetto strutture costruite diversi anni fa, quando non si teneva conto della formazione di ponti termici, ne dei problemi legati al risparmio energetico e l'impatto ambientale.

 

Le conseguenze sono grande dispersione di calore e la formazione muffe, in particolar modo nelle pareti a nord degli edifici, che intaccano non solo le nostre finanze, ma anche e soprattutto la qualità della nostra vita.

Le opere di insufflaggio e la posa di cartongessi ed isolanti di varie tipologie specifiche per l'isolamento termico e/o acustico sono effettuate da personale specializzato con grande competenza e professionalità.

Cartongessi ed isolamenti termici-acustici